Raise your morning

pancake logo 2

Tra le cose hipster che ci piacciono di più, i pancakes meritano una menzione speciale.

Guardate un po’ questa nuova ricetta, messa recentemente a punto da Camilla durante gli esperimenti culinari vegan per il retreat. Vi basta scaldare la padella, preparare la pastella e in un batter d’occhio ecco che una buona colazione calda vi aspetta.

Semplicemente sostituendo il comune latte di soia con quello di cocco si ottiene un delicato tocco tropicale che fa un buon contrasto con il sapore acidulo delle bucce di limone. L’uvetta dà morbidezza e un pizzico di colore, mentre la farina di farro anziché quella di grano comune li rende più croccanti e rustici.

E indovinate un po’? Nonostante questi sapori vagamente estivi, questi pancakes per la MTC sono perfetti per la stagione fredda, grazie all’azione emolliente sui tan (flegma) delle bucce di limone. Inoltre l’uvetta secca ha un’azione leggermente più riscaldante della frutta fresca e il farro ha un’energia termica più calda (ed è meno umidificante) del grano comune.

Siete curiosi? Allora provateli! Per iniziare una nuova giornata col piede giusto!

Per circa 10 pancakes -facile– Tempo di preparazione: 20 minuti

pancake logo1

Ingredienti:

  • 1 bicchiere di latte di cocco;
  • 1 bicchiere di farina di farro;
  • 2 cucchiai di zucchero di canna;
  • 3 cucchiai di uvetta;
  • 1 cucchiaino di succo di limone;
  • alcune bucce di limone;
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Come fare:

  1. Versare il latte di cocco e la farina di farro con il bicarbonato di sodio in una ciotola capiente;
  2. aggiungere lo zucchero di canna, il succo e la scorza di limone, l’uvetta e mescolate bene;
  3. Scaldare un po’ di olio di semi in una padella;
  4. Versare sulla padella la metà di un cucchiaio di impasto (meglio non farli troppo spessi);
  5. lasciate cuocere un paio di minuti per lato;
  6. servire ben calldi.

PS: quando si usa il bicarbonato di sodio , aggiungere sempre un ingrediente acido quale noi succo di limone/yogurt … al fine di neutralizzare il sapore metallico .

Stiamo ascoltando:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *