Kale Chips

[button link=”https://www.youtube.com/watch?v=OaKVy-FlaUA” color=”blue”]Stiamo ascoltando: TV on the Radio- Happy Idiot [/button]

ovvero: gustosi cavoli a merenda

Pronti per una delle ricette più semplici del mondo? Forse impiegherete più tempo a leggere il post che a preparare queste chip croccanti! E non è finita qui, perché oltre ad essere davvero buone, fanno anche bene alla salute.

Ma come può uno spuntino essere sano? Questa a noi, cresciuti con la convizione che gli snack siano per forza grassi e “cattivi”, sembra una contraddizione in termini. Ma stiamo per far crollare questa assoluta certezza, mostrandovi come basti prendere una buona manciata di cavolo nero (il famoso Kale, favorito dai fanatici dei juice), olio d’oliva di buona qualità e un pizzico di sale: problema risolto!

Ma prima di lasciarvi sperimentare questa ricetta super facile, solo alcune informazioni per coloro che non conoscono molto bene quest’ortaggio. Il cavolo nero (o toscano) appartiene ovviamente alla stessa famiglia di broccoli, cavolfiori e cavoletti di Bruxelles (genere Brassica) ed è molto popolare nei paesi del Nord, ma anche nella nostra cucina italiana dove ad esempio lo incontriamo come ingrediente chiave della ribollita toscana. Secondo la MTC è molto utile per nutrire il sangue, per tonificare il QI e per risolvere la stasi di energia del fegato. La sua natura termica è leggermente più calda rispetto ai broccoli e così via, risultando quindi molto indicato in inverno (che e’ naturalmente la sua stagione). Infine sono da sottolineare i suoi alti livelli di vitamina A e K! Convinti?

PS: per il suo alto contenuto di vitamina K il consumo di cavolo nero non e’ consigliato alle persone in terapia con anti-coagulanti.

Facile– Tempo di preparazione: 20 minutikale chips (2 of 2) copy

Ingredienti: 

  • Foglie di cavolo nero;
  • olio evo;
  • sale.


Come farekale chips (1 of 2) copy:

  1. Lavate e asciugate le foglie di cavolo;
  2. tagliate via la costa centrale più dura dalle foglie
  3. ricoprite una teglia con carta da forno, distribuite le foglie di kale su uno strato unico e condite con un filo d’olio e sale;
  4. cuocete a 180 C per 10-15′. Non abbandonate le chips, ma controllatele spesso affinchè non si brucino!

kale chips (1 of 1) copy

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *