Cacio e Pepe

_DSC1009

[button link=”https://www.youtube.com/watch?v=Jk-A-I-T2NU” color=”blue”]Stiamo ascoltando: Hot Chip – One Life Stand [/button]

Qualche tempo fa il nostro amico Andy (e lettore di incuQIna)  ci ha mandato una mail con alcune domande (alle quali cercheremo di rispondere) riguardo un classico della tradizione romana: la pasta Cacio e Pepe. Non siamo certe della storia di questo piatto, ma alcuni sostengono che questa fosse un alimento tipico per i pastori nei loro periodi sui monti: il pecorino stagionato si conserva a lungo, il pepe apporta calore e infine la pasta secca è un alimento povero e sostanzioso che da energia e riempie gli stomachi.

Per quanto le radici di questo piatto sono umili e gli ingredienti semplici, non è così semplice da preparare. Il trucco consiste nel mischiare rapidamente la pasta appena scolata (o ancora meglio “alzata”) con il pecorino grattugiato, il pepe e un po’ di acqua di cottura per formare una meravigliosa salsina cremosa. Non serve olio, né burro, né -ovviamente- panna! Solo 5 ingredienti:

-La pasta: meglio se lunga, tipo spaghetti o tonnarelli se preferite pasta fresca (come abbiamo fatto noi)

-il formaggio deve essere Pecorino Romano DOP, la cui stagionatura varia fra i 5 e i 18 mesi. Per ottenere la denominazione questo formaggio deve essere prodotto in Sardegna, Lazio o in provincia di Grosseto, e anche il caglio deve provenire da animali allevati in queste regioni.

-Il Pepe deve essere rigorosamente nero, preferibilmente appena macinato, piuttosto fino

Sale

Acqua

Vi consigliamo di iniziare a con una piccola porzione di pasta, perchè mischiare ed amalgamare bene tutto insieme non è cosí semplice ed è meglio far pratica con piccole quantità!

Ingredienti per 2 persone -Difficoltà media- Tempo di preparazione: 20 minuti

ingredients

Ingredienti:

  • 200 gr di pasta (lunga e sottile, come spaghetti o tagliolini)
  • 120gr di pecorino romano
  • pepe nero
  • sale

Come fare:

  1. portare l’acqua ad ebollizione e aggiungere un cucchiaio di sale grosso;
  2. buttate la pasta e cuocete per un minuto meno rispetto a quanto indicato sulla confezione;
  3. nel frattempo, grattugiate il formaggio e macinate abbondante pepe (a vostro gusto);
  4. prima di scolare la pasta mettete da parte una tazza di acqua di cottura;
  5. mettere la pasta in una ciotola capiente, aggiungere un mestolo di acqua di cottura, cospargere con il formaggio e il pepe e iniziare a mescolare molto velocemente. Se necessario, aggiungete altra acqua di cottura e continuate a mescolare;
  6. aggiungete una spolverata di formaggio extra e pepe e servite.

_DSC1007

Stiamo ascoltando:

https://www.youtube.com/watch?v=Jk-A-I-T2NU

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *