Rituale mattutino #3: facciamo colazione!

20160410-_DSC0195

Con questo terzo (ed ultimo) rituale del mattino arricchiamo di colore il buon giorno e facciamo il pieno di vitalità perchè non c’è modo migliore di iniziare la giornata se non con una buona colazione. Dopo esserci idratati per bene e sgranchiti le ossa, rilassiamoci  un po’ e godiamoci quello che dovrebbe essere uno dei pasti più importanti della nostra giornata ma che purtroppo, spesso, trascuriamo con ripercussioni non solo sull’umore ma anche sul fisico. 

Al mattino infatti fare un bel pieno di zuccheri e carboidrati complessi è un modo molto utile per alzare i livelli di insulina e promuovere cosí indirettamente l’andamento circadiano del cortisolo, ormone prodotto dalle ghiandole surrenali con un picco naturale attorno alle 8-9. Quando siamo molto stressati, abbiamo ritmi di vita disordinati e saltiamo la colazione, questa ritmicità viene persa in quanto per rispondere allo stress le nostre ghiandole surrenali sono molto sollecitate ed iniziano a produrre cortisolo in maniera continua (flat), con conseguenze sull’assetto ormonale complessivo e nel lungo termine l’aumento di grasso a scapito della massa magra.

20160410-_DSC0160

Ecco perchè oggi vi proponiamo una versione di prima colazione molto basic, pensata per le persone più pigre e meno avezze a quest’abitudine. Una semplice macedonia della frutta che preferite (noi abbiamo scelto kiwi, banana e frutti di bosco) vi fornirà zuccheri semplici, vitamine e fibre, oltre che una buona dose di acqua; qualche mandorla croccante per masticare più a lungo e bilanciare il carico di zucchero con un pizzico di proteine e grassi; i semi di lino, fonte preziosa di omega 3, dal potente effetto anti-infiammatorio (messi in ammollo in poco acqua la sera precedente onde evitare che irritino l’intestino). Accompagnate con una tazza di te’ verde per fare il pieno di antiossidanti ed avere quella spinta in più che solo la caffeina (il te’ verde ne contiene in quantita’ modeste) puo’ dare.

Ed ora via, a lavarsi, vestirsi, truccarsi ed indossare il migliore dei nostri sorrisi, quello è da portare sempre ed ovunque, un meraviglioso passepartout.

20160410-_DSC0167

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *